Lecce Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Precipita sugli scogli a Porto Miggiano, il rischio dei tuffi audaci

Un giovane di 24 anni subisce un grave infortunio tentando un tuffo da una parete rocciosa.

Un video sconcertante sta circolando online: un giovane di 24 anni precipita sugli scogli tentando di arrampicarsi su una parete rocciosa vicino alla rinomata spiaggia dei 100 scalini a Porto Miggiano.

Aveva in mente di lanciarsi in un audace tuffo, ma durante l’ascesa, qualcosa è andato male. Le immagini mostrano il ragazzo colpire duramente gli scogli in due occasioni prima di cadere nell’acqua.

Da imbarcazioni vicine, alcune persone hanno filmato l’accaduto. Le grida d’allarme sono udibili nel filmato. Prontamente, altri bagnanti si sono gettati in acqua per prestare soccorso.

Hanno aiutato il ferito posizionandolo su una tavola da surf in attesa dell’arrivo dei soccorritori, allertati da chi si trovava sulle barche. Ancora non è ben chiaro se il giovane abbia perso la presa o se abbia semplicemente perso l’equilibrio.

Tuttavia, ciò che stava cercando di fare era indubbiamente rischioso, così come tuffarsi da quelle altezze.  Il giovane è stato poi trasportato all’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce in condizioni critiche.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati