Lecce Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Montesano, 46enne arrestato per spaccio: aveva piante alte tre metri in casa

L'uomo è stato condotto in carcere

Un uomo di 46 anni, residente a Montesano Salentino, è stato arrestato con l’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti dopo che i carabinieri della stazione di Specchia hanno scoperto che coltivava oltre 30 piante di marijuana nel suo giardino, alcune delle quali alte circa 3 metri. La sua attività sospetta è stata portata all’attenzione delle forze dell’ordine quando alcune piante, sporgendo dai teloni in plastica che le coprivano, sono state notate da militari di passaggio nelle vicinanze della sua residenza.

Questo fatto ha suscitato sospetti, portando i carabinieri a condurre una perquisizione domiciliare. All’interno dell’abitazione, sono stati rinvenuti circa 200 grammi di marijuana essiccata, due bilancini di precisione e materiali utilizzati per confezionare la sostanza stupefacente. Dopo il sequestro di questi elementi, l’uomo è stato immediatamente arrestato e trasferito alla Casa Circondariale di Lecce.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Si tratta di un 27enne del luogo che ha raccontato di essere stato vittima di...
morto
L'incidente nel pomeriggio di sabato, forse per un malore. Il 68enne Oronzo Mellone non...
Ispezioni dei militari e del personale dell'Ispettorato del lavoro su 27 attività, provvedimenti di sospensione...