Lecce Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Sparatorie a Lizzanello: incursione notturna e incidente nella nebbia coinvolgono i Carabinieri

Un attentato notturno al Butterfly Coffee Pub e un incidente stradale vedono protagonista l'auto di pattuglia dei carabinieri, rendendo la situazione ancora più intricata

carabinieri

Colpi di pistola e imprevisti hanno caratterizzato la notte a Lizzanello, lasciando la comunità locale in uno stato di apprensione. La storia inizia con tre spari esplosi durante la notte al Butterfly Coffee Pub di via Giacomo Matteotti, di proprietà di un commerciante 45enne incensurato. Gli ignoti, probabilmente armati di pistola, hanno mirato alla saracinesca del locale, perforandola e danneggiando anche la vetrata retrostante.

La scoperta di questo sinistro “avvertimento” è avvenuta al mattino presto, quando i carabinieri sono stati chiamati per un sopralluogo. L’indagine è stata affidata ai militari della stazione di Lizzanello, ma una pattuglia della Sezione radiomobile si è diretta sul posto a forte velocità, data la situazione. Purtroppo, a causa della fitta nebbia, l’auto di pattuglia è uscita fuori strada all’altezza di una rotatoria sulla strada che collega Lecce a Lizzanello.

La collisione contro il cordolo della rotatoria ha lasciato la vettura delle forze dell’ordine danneggiata, ma fortunatamente gli airbag hanno fatto il loro lavoro, proteggendo i due militari a bordo da lesioni gravi. Tuttavia, entrambi sono stati trasportati in ospedale per accertamenti dal personale del 118. Sul luogo dell’incidente è intervenuta la polizia stradale per i rilievi.

Le indagini riguardanti gli spari sono già in corso, con l’aiuto prezioso delle telecamere di videosorveglianza che hanno registrato l’orario dell’incursione, circa alle 3:45. Si spera che le immagini possano essere utilizzate per identificare gli autori di questo inquietante “messaggio” e far luce su un’accademia che ha coinvolto la tranquilla comunità di Lizzanello.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Si tratta di un 27enne del luogo che ha raccontato di essere stato vittima di...
morto
L'incidente nel pomeriggio di sabato, forse per un malore. Il 68enne Oronzo Mellone non...
Ispezioni dei militari e del personale dell'Ispettorato del lavoro su 27 attività, provvedimenti di sospensione...