Lecce Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Smantellata rete di truffa: falsi biglietti del Lecce venduti su Facebook

Il pagamento avveniva con dei buoni regalo di Amazon

La Guardia di Finanza di Lecce ha scoperto un sistema di truffa legato alla vendita di biglietti falsi per le partite del Lecce al Via del Mare. Due cittadini, uno leccese e uno di Brindisi, sono stati individuati come presunti responsabili del raggiro ai danni di ignari acquirenti, spesso costretti a fronteggiare il “sold out” al botteghino.

I Dettagli I truffatori utilizzavano nomi di fantasia e un account di posta elettronica per stabilire contatti con potenziali acquirenti sulla piattaforma “marketplace di Facebook”. Offrivano biglietti e abbonamenti clonati per le partite del Lecce, e il pagamento avveniva attraverso buoni regalo “non nominativi” emessi su Amazon, dissimulando così la tracciabilità del denaro. Dopo ogni transazione, l’account Facebook del venditore veniva disattivato.

Le indagini, condotte con precisione anche grazie all’apporto del personale informatico specializzato del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza, hanno permesso di individuare e segnalare i presunti responsabili alla Procura della Repubblica locale. Le ipotesi di reato sono “truffa e contraffazione”.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati