Lecce Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Capo di Leuca, la Finanza sequestra 12 alloggi per turisti facoltosi

Il blitz alla marina di Patù, denunciate cinque persone per presunti abusi edilizi

guardia di finanza turismo

Ognuno dei dei 12 alloggi del resort ha una vasca idromassaggio, pensiline ombreggianti frangisole e reception. Alloggi destinati ad ospitare clienti facoltosi. Le concessioni edilizie e i titoli per costruire ci sono, ma sarebbero risultati difformi rispetto a quelli obbligatori nei casi di vincolo ambientale.

Per questo, al termine del sopralluogo a Fellonica, i militari della guardia di finanza della Sezione operativa navale di Gallipoli, coordinati dal Reparto operativo aeronavale di Bari, hanno sequestrato i 12 alloggi. Denunciando, per lottizzazione abusiva, il proprietario del resort, la responsabile dell’Area tecnica del Comune di Patù (che ha rilasciato le concessioni edilizie), un funzionario dell’Unione dei Comuni Terre di Leuca, che avrebbe invece sottoscritto le autorizzazioni paesaggistiche e due tecnici progettisti.

I sigilli preventivi sul resort sono stati richiesti dalla Procura della Repubblica e disposti dal gip del tribunale di Lecce. Il complesso, realizzato in un luogo da sogno alla marina di Patù, ha una superficie e di 6mila e 100 metri quadrati e un valore di circa 5 milioni di euro.

 

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il giudice respinge l'accusa di corruzione elettorale contro Pasquale Bleve, evidenziando la mancanza di prove...
case popolari
Gabriele Torricelli, ex dipendente della Banca Popolare di Bari, accusato di truffa aggravata...
Un grave incendio divampa nella periferia di Tricase, danni alla struttura ma nessun ferito ...

Altre notizie