Lecce Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

L’estate riluttante, caldo fino ad Ottobre

L'anticiclone africano sfida l'autunno, temperature estive al Centro-Nord, variazioni al Sud.

L’estate non ha ancora detto la sua ultima parola, nonostante ci troviamo già in autunno. Le temperature previste potrebbero toccare i 30°C, estendendosi fino ad ottobre. Sebbene abbiamo appena attraversato un periodo caratterizzato da maltempo, le condizioni climatiche stanno cambiando rapidamente. Chi riteneva che settembre avrebbe terminato in note fresche e piovose dovrà ricredersi. ù

L’influenza dell’anticiclone africano, responsabile delle temperature estive che ricordano quelle di luglio e agosto, non sembra diminuire. Dopo un’intensa ondata autunnale che ha portato piogge e temporali in diverse regioni, tra cui la Puglia, ci attendiamo un ritorno al caldo nelle prossime settimane. Queste giornate fresche, che hanno portato con sé un leggero calo termico, potrebbero presto essere solo un lontano ricordo.

Edoardo Ferrara, esperto meteorologo di 3bmeteo.com, sostiene che: “Gli imminenti giorni presenteranno condizioni meteo poco tipiche dell’autunno”. Questo è dovuto all’effetto persistente dell’anticiclone, che influenzerà maggiormente le regioni del Centro-Nord. Si prevede che, almeno fino alla fine della settimana e possibilmente anche nella successiva, continueremo a sperimentare condizioni simili all’estate con temperature intorno ai 28-30°C.

Le regioni meridionali, tuttavia, potrebbero dover affrontare sporadici rovesci e variazioni nelle direzioni del vento, alternandosi tra Tramontana, Maestrale e Grecale. Le temperature previste rimarranno coerenti con le medie stagionali. Ma quando ci aspettiamo una svolta definitiva nel clima? Da 3bmeteo.com arriva la risposta: “Non si prevedono variazioni significative almeno fino ai primi giorni di ottobre. Tuttavia, dopo il 3-4 ottobre potremmo osservare un afflusso di correnti più fredde e instabili dal Nord Europa. È una previsione ancora da consolidare sia per quanto riguarda i tempi che gli effetti sul nostro paese. Ulteriori dettagli saranno forniti nelle prossime previsioni”.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati