Lecce Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Operazione noleggio barche sul litorale Ionico: Tra popolarità e infrazioni”

Inosservanza delle normative amministrative trasforma un'attività turistica di successo in un caso legale

Un’attività dedita al noleggio barche, sul litorale ionico, ha attirato attenzione, tanto da essere promossa su diverse riviste di settore e piattaforme di social media. Tuttavia, questa attività si è rivelata violare le normative amministrative, mancando di autorizzazioni e licenze necessarie. Le forze della Sezione operativa navale di Gallipoli hanno intercettato, nei pressi di Porto Cesareo, l’organizzatore di questo servizio, che gestiva un’imbarcazione da diporto con bandiera italiana, specializzata in gite per turisti.

Gli organizzatori dell’attività, residenti a Porto Cesareo, durante le indagini, hanno dichiarato che si trattava di un servizio occasionale e per beneficiare, presentando alcuni contratti di noleggio con firme dubbie. A seguito di approfonditi controlli, la Guardia di Finanza ha informato l’Agenzia delle Entrate di Lecce, che ha di conseguenza assegnato un numero di partita IVA al proprietario dell’imbarcazione, stabilendo che l’attività non era affatto occasionale. Attualmente, sono in corso ulteriori indagini fiscali per determinare l’entità delle entrate non dichiarate e il conseguente danno economico arrecato allo Stato.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati