Lecce Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Solidarietà a Parabita: Rinascita dalle ceneri di un sogno imprenditoriale

La Comunità si unisce per sostenere Gianni e Agostino, due giovani colpiti da un tragico incendio nel loro negozio di informatica e elettronica

A Parabita, si è verificata una vicenda che ha unito dolore e solidarietà in un intreccio di eventi. Due giovani imprenditori locali, Gianni e Agostino, avevano aprendo Gtech, un negozio specializzato in informatica ed elettronica. Questo progetto rappresentava i loro sforzi e delle loro ambizioni, oltre che un significativo investimento dei loro risparmi.

Tuttavia, tutto è stato bruscamente interrotto in una notte tra domenica e lunedì. La comunità di Parabita si è svegliata sotto il segno di un terribile incendio, che ha devastato il negozio, lasciando dietro di sé solo macerie e il pungente odore di fumo. Questo evento tragico ha spento non solo il negozio ma anche i sogni e le speranze di questi due giovani, che avevano costruito il loro business partendo da zero.

L’origine del fuoco è sospetta e potrebbe essere stata intenzionale, una prospettiva che ha aumentato il senso di sconcerto e di dolore nella comunità. Gianni e Agostino erano ben voluti in città e non avevano conflitti noti, lasciando tutti a domandarsi il motivo di un atto così malvagio.

Di fronte a tale tragedia, la comunità di Parabita ha risposto con un gesto di profonda solidarietà. È stata avviata una raccolta fondi per aiutare i due giovani imprenditori a riprendersi dal disastro. In soli due giorni, la raccolta ha generato oltre ventimila euro, grazie alle donazioni di oltre 600 persone. Questo straordinario sostegno dimostra che, nonostante le avversità, la speranza e lo spirito di comunità non possono essere facilmente spenti.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

morto
L'incidente nel pomeriggio di sabato, forse per un malore. Il 68enne Oronzo Mellone non...
I Carabinieri sono intervenuti sul luogo per accertare eventuali responsabilità...
incendi auto
Nella notte le fiamme hanno distrutto due vetture a Lizzanello e una a Calimera, indagano...