Lecce Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Intervento decisivo a Tricase: Arresto in flagranza per rapina in tabaccheria

Carabinieri di Tricase sventano un furto e rafforzano la sicurezza nel sud Salento

A Tricase, un giovane è stato fermato e arrestato dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Tricase per il sospetto coinvolgimento in un furto avvenuto in una tabaccheria locale. Una serie di furti, che stanno preoccupando la regione del Sud Salento.

Durante il pattugliamento, i Carabinieri hanno notato un individuo che fuggiva precipitosamente da un negozio. La sua condotta ha insospettito gli agenti, che hanno deciso di intervenire. Nel corso del controllo, il giovane è stato trovato in possesso di una somma di denaro pari a 125 euro e di un coltello da cucina con una lama di circa 25 centimetri. Secondo le ricostruzioni, l’uomo avrebbe minacciato la proprietaria del negozio con il coltello, costringendola a consegnargli l’incasso del giorno. Il denaro è stato recuperato e restituito, mentre il coltello è stato sequestrato. Al termine delle procedure, il sospetto è stato arrestato e portato al carcere di “Borgo San Nicola” a Lecce.

Le indagini sono ancora in corso, nonostante l’arresto in flagranza di reato, l’accusato è considerato innocente fino alla pronuncia della sentenza definitiva.

 

 

 

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati