Lecce Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Lecce, prosegue il processo di attivazione degli autovelox sulla Tangenziale

Pronti i nuovi dispositivi: ci sono già i segnali

Prosegue il processo di attivazione dei dispositivi autovelox lungo la Tangenziale Est di Lecce, con l’implementazione di nuovi segnali stradali e una segnaletica più adeguata per garantire una maggiore visibilità dei sistemi elettronici di rilevamento della velocità. Lo riporta il Nuovo Quotidiano di Puglia.

L’approvazione per le postazioni fisse Attraverso una determina firmata dal dirigente del settore Mobilità, il comandante Donato Zacheo, il Comune ha assegnato alla società I.S.E.A. srl l’incarico di fornire e installare la nuova segnaletica orizzontale e verticale lungo la Tangenziale Est. Questa segnaletica sarà fondamentale per indicare le future postazioni fisse che, a partire dal prossimo anno, monitoreranno le violazioni al codice della strada. Il via libera per l’installazione dei misuratori di velocità a Lecce è giunto nel mese di luglio, grazie a un decreto firmato dal prefetto Luca Rotondi. Tra le 9 richieste approvate e autorizzate dall’ente, rientra anche quella presentata dal Comune di Lecce con l’obiettivo di migliorare la sicurezza sulla tangenziale. I dispositivi saranno collocati in due posizioni specifiche: a 100 metri dalla stazione di servizio Sant’Oronzo Nord in direzione Brindisi e all’uscita 7B San Cataldo in direzione Maglie.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Nuova tappa del “Bioumanesimo di Puglia” con un ospite eccezionale: Helen Mirren. Il progetto editoriale...