Lecce Tomorrow
Accedi

Il Fascino senza fine del Salento: Una costa da esplorare

Sotto il sole d'autunno: tra spiagge dorate, acque cristalline e leggende avvincenti.

In queste settimane, il Salento sta vivendo una seconda estate, famiglie, gruppi di ragazzi, coppie e un numerosi anziani si godono il clima e l’atmosfera ottobrina, a questi si aggiungono i numerosi visitatori.

Mentre le città d’arte del Salento hanno sicuramente il loro fascino, è la costa che attira la maggior parte delle attenzioni. E non stiamo parlando solo di un piacere estivo, poiché le acque salentine continuano a richiamare visitatori anche in autunno, dimostrando che settembre non segna la fine della stagione balneare.

Torre dell’Orso si distingue su tutte; con le sue acque cristalline, una spiaggia di sabbia dorata e sottile, incastonata tra due maestose falesie, crea un panorama mozzafiato. Questo spettacolo naturale inizia dalla storica torre del Cinquecento e si estende attraverso la baia, toccando formazioni rocciose imponenti come le famose “Due sorelle“. Muovendosi lungo la costa, da San Foca a Roca, passando per Torre Specchia e Torre Sant’Andrea, le gemme naturali di Melendugno offrono scenari indimenticabili ad ogni passo.

 

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati