Lecce Tomorrow
Accedi

Università del Salento, Provincia e Comune di Lecce, firmato l’accordo “No Women No Panel” con la Rai

L'intesa tra le vari istituzioni come punto fondamentale su una materia di primaria importanza sociale

L’Università del Salento, la Provincia di Lecce e il Comune di Lecce hanno siglato questa mattina un importante protocollo d’intesa denominato “No women no panel – Senza donne non se ne parla”, promosso da Rai – Radio televisione italiana, con l’obiettivo di promuovere la parità di genere nella comunicazione pubblica.

La cerimonia di presentazione e firma dell’accordo si è tenuta nell’atrio di Palazzo Adorno ed è stata presieduta dal Presidente della Provincia di Lecce, Stefano Minerva, dal Sindaco della Città di Lecce, Carlo Salvemini, dalla Prorettrice vicaria dell’Università del Salento, Maria Antonietta Aiello, e da Marinella Soldi, Presidente del Consiglio di Amministrazione della Rai. La moderazione degli interventi è stata affidata a Giancarlo Fiume, caporedattore Tgr Puglia, e l’evento è stato trasmesso in diretta streaming sul sito Rai Ufficio Stampa.

La Prorettrice vicaria dell’Università del Salento, Maria Antonietta Aiello, ha sottolineato l’importanza dell’impegno dell’ateneo nel promuovere politiche di genere che favoriscano l’equità tra uomini e donne e valorizzino le differenze individuali. In questo contesto, il “Bilancio di genere” e un “Gender equality plan” rappresentano gli strumenti chiave che guidano la comunità accademica verso questi obiettivi, con un’enfasi particolare sulla rappresentazione di genere.

Anna Maria Cherubini, Delegata alle Politiche di genere, ha aggiunto che l’adesione a “No women no panel” è coerente con le misure già adottate dall’Università del Salento per garantire una rappresentazione di genere equa nelle iniziative e nelle manifestazioni, sia interne che esterne all’ateneo. Questo accordo impegna ulteriormente l’università nella promozione di una rappresentazione equa dei generi e la inserisce in un network di enti con obiettivi simili, consentendo il monitoraggio dell’effettiva applicazione e dei risultati di queste misure.

Il Rettore dell’Università del Salento, Fabio Pollice, ha anche incontrato la Presidente del Consiglio di Amministrazione della Rai, Marinella Soldi, consegnandole il sigillo di Ateneo durante un incontro mattutino presso il Rettorato. Questo segna un importante passo nella collaborazione tra l’università e la Rai per promuovere la parità di genere nella comunicazione pubblica e nella società in generale.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati