Lecce Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Emergenza faunistica, volpe soccorsa e tartaruga deceduta

Tra gli hangar di Galatina si salva una volpe, mentre la spiaggia di San Cataldo porta tristi notizie.

All’interno delle strutture dell’aeroporto di Galatina, il personale militare ha segnalato la presenza di una volpe in evidente stato di difficoltà. L’animale, con evidenti segni di malessere e ferite agli arti, si spostava faticosamente tra gli edifici dell’aeroporto. In risposta alla chiamata, una squadra dell’associazione Nogra si è prontamente attivata per soccorrerla. Una volta sul posto, i volontari hanno preso in consegna la volpe, assicurandosi che ricevesse le cure necessarie presso il Centro di Assistenza di Calimera.

Tuttavia, una notizia meno felice proviene dalla costa adriatica. A San Cataldo, sulla riva del mare, è stata rinvenuta una tartaruga marina Caretta caretta, ormai senza vita. L’imponente creatura, con un carapace che si estende per circa un metro, è stata segnalata alle autorità competenti.

La squadra di Nogra ha richiesto l’intervento sia della polizia locale che dei professionisti specializzati per rimuovere l’animale in modo sicuro e umano. Inoltre, gli esperti veterinari della Asl stanno indagando sulle possibili cause del decesso.

Questo episodio segue un altro simile, solo tre giorni fa, nella zona di Torre Rinalda, i visitatori della spiaggia avevano fatto una scoperta simile, trovando un’altra tartaruga marina intrappolata e deceduta a causa di una rete da pesca.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Un residente locale in cerca delle spoglie del padre scomparso interroga le autorità comunali....
Carabinieri forestali scoprono l'uso di richiami sonori illegali e sequestrano armi e allodole....
Il sindaco Minerva chiarisce: l'acquisto diretto è complicato ma si valutano alternative....