Lecce Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Lecce in festa: Un weekend di cultura e creatività

Sotto l'egida di "Riscopri la meraviglia 2023", la città si anima tra musica, arte e iniziative ecologiche.

Nel secondo weekend di ottobre, Lecce brulica di eventi culturali e di svago. Queste iniziative sono frutto della collaborazione tra il Comune di Lecce e le diverse associazioni locali ed esterne facenti parte del programma “Palinsesto PP-Tpp Puglia. Riscopri la meraviglia 2023”.

Da giovedì al fine settimana, l’attenzione è puntata su “Impressioni di settembre… ed echi di ottobre”. Questa rassegna cantautorale italiana si svogerà in vari angoli della città. Tra gli artisti spiccano nomi come Max Vigneri, Alessandra Congedo, Valentina Marra e Dalila Spagnolo, che rendono omaggio a colleghi più famosi.

Parallelamente, nel complesso degli Agostiniani e la biblioteca OgniBene e Biblioteca Bernardini, ospiteranno la decima edizione del festival “Conversazioni sul futuro”. Questo evento, curato dall’associazione Diffondiamo idee di valore, vedrà la partecipazione di circa 150 esperti nazionali e internazionali e si discuterà su vari temi attuali, dal design all’ambiente. Una parte notevole del festival è rappresentata dal “Barbonaggio Teatrale Collettivo“, un evento artistico che anima la piazza Sant’Oronzo.

Al Teatro Koreja, si potrà assistere a “Improvvisa“, una rappresentazione teatrale interattiva a cura di Improvvisart. Mentre nel giardino dell’ex Conservatorio Sant’Anna si terranno gli ultimi due incontri del ciclo poeticoQui se mai verrai…Il Salento dei poeti”.

Nel weekend anche la “Mostra della Patata zuccherina di Frigole”, un evento enogastronomico nel Borgo di Frigole. La giornata di domenica è invece troverà come oggetto d’interesse la natura con “We love Parco Tafuro”, un evento ecologico con una pedalata collettiva e attività di pulizia nel parco.

L’intrattenimento continua con “Magia al Parco”, un’esibizione del Mago Yuri, e con lo spettacolo “A Mara”, tributo ad una nota figura transgender di Lecce, organizzato da Movidabilia. Inoltre, le giornate Fai d’autunno prevedono esplorazioni artistiche in varie dimore storiche di Lecce.

Concludendo il weekend, il Castello Carlo V diventa il fulcro culturale ospitando il premio internazionale Manibus, che celebra l’artigianato e la cultura made in Italy, e la mostra “Volumi di carta”, una esibizione d’arte tridimensionale aperta fino al 19 novembre.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati