Lecce Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

La Sordocecità: Oltre la limitazione, verso l’Inclusione

Sensibilizzare, riconoscere e agire: la Lega del Filo d'Oro e l'impegno costante per una società più inclusiva.

La sordocecità rappresenta una limitazione contemporanea delle capacità uditive e visive. Anche se spesso non si manifesta con una totale perdita di entrambi i sensi, l’entità del deficit è tale da compromettere notevolmente l’autonomia e l’interazione sociale dell’individuo. Di fronte a questa specificità, è cruciale identificare e riconoscere la sordocecità, affinché possano essere adottate misure mirate e competenti per sfruttare al meglio le capacità residue.

È essenziale concentrarsi su tali individui, fornendo loro il sostegno necessario per ottenere il meglio dalla vita, considerando le loro esigenze uniche. A tal proposito, il 22 ottobre, che segna la Giornata Europea della Sordocecità e l’anniversario della creazione della European Deafblind Union (EDbU), emerge come una data fondamentale. Questa giornata, celebrata dalla Lega del Filo d’Oro, è un’opportunità per elevare la consapevolezza sulla sordocecità, enfatizzando la necessità di riconoscere e rispettare i diritti di chi vive con questa condizione e di promuovere collaborazioni europee per una maggiore inclusione.

L’Italia, in molti casi, vede la disabilità principalmente sotto una lente medica, ponendo l’accento sul deficit. Ma la Lega del Filo d’Oro ha una visione diversa: pone al centro l’individuo e la sua interazione con l’ambiente circostante, non la sua limitazione. Partendo da questa filosofia, l’organizzazione è fermamente impegnata a migliorare la legge italiana 107/2010 che riguarda la sordocecità, cercando di garantire una piena attuazione.

La Lega del Filo d’Oro, membro di molteplici organizzazioni internazionali, si dedica incessantemente all’ampliamento delle conoscenze, alla promozione di servizi e alla definizione di strategie che mirano a potenziare la qualità della vita di chi vive con questa disabilità.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati