Lecce Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Festival Traguardi, luce sull’omofobia sportiva

Carlo Scovino guida una profonda riflessione sulla complessa relazione tra sport e omosessualità a Racale.

La Community Library “Ready” di Racale diventa il teatro della seconda edizione del Festival Traguardi, un evento organizzato dall’Assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Ruffano e dall’Associazione Culturale Pari. Venerdì, Carlo Scovino si unirà come primo ospite, presentando il suo libro che esplora la complessa relazione tra sport e omosessualità, toccando temi di legge, storia e società. Amnesty International – Italia supporta questa pubblicazione.

Il libro di Scovino sottolinea come lo sport abbia avuto un ruolo significativo nel portare la società verso importanti cambiamenti sociali e politici, pur mostrando momenti di resistenza e compromessi. L’incontro avrà inizio alle 19:00 di venerdì 27 ottobre presso la biblioteca di Racale.

“Abbiamo aperto il festival a collaborazioni esterne per integrare Ruffano con altre comunità”, afferma Angela Rita Bruno, Assessora alle Politiche Sociali di Ruffano. “L’inaugurazione vedrà la partecipazione della cooperativa Indisciplinati, dando il via ad un mese ricco di eventi significativi e ospiti influenti”.

Tra gli intervenuti alla serata ci saranno figure di spicco come Angela Rita Bruno, Anna Toma, e Liliana Putino. Inoltre, ci saranno dialoghi con Marco Aiena, Rosaria Riccardo e Rosario Scorrano. Luciano Eleazaro Fuso dell’associazione Seraphicus offrirà un intermezzo musicale.

Il Festival Traguardi mira a diffondere la consapevolezza sui diritti e l’uguaglianza attraverso storie sportive e letterarie. Un fitto programma vedrà la partecipazione di diversi professionisti, con l’obiettivo di esplorare le sfaccettature dello sport in vari ambienti, dalla scuola ai teatri. Ci saranno anche laboratori scolastici e iniziative di cittadinanza attiva.

Quest’anno, grazie al progetto Io Leggo di Traguardi, i partecipanti potranno donare copie dei libri presentati al festival alla biblioteca del carcere di Borgo San Nicola a Lecce.

Prossimi eventi:

  • 3 novembre: presentazione del libro di Tommaso Giagni riguardante Jim Thorpe, con ospiti Maria Teresa Gatto, Anna Ronga e Lorenzo Zito. Una performance di danza sarà offerta da Giovanna Accogli.
  • 7 novembre: Caterina Caparello parlerà delle donne pioniere dello sport italiano.
  • 10 novembre: Roberto Sodero discuterà lo sport inclusivo e la rinascita dopo la crisi della xylella in un contesto unico, un oleificio di Ruffano.
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati