Lecce Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Latitante 34enne arrestato in provincia di Reggio Emilia

L'uomo era sfuggita alla cattura qualche mese fa nell'operazione Wolf

A Correggio, nella provincia di Reggio Emilia, è stato arrestato Gianluca Lamendola, 34enne latitante che era riuscito a sfuggire alla cattura lo scorso 18 luglio. Lamendola era il destinatario di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal giudice per le indagini preliminari del tribunale di Lecce, su richiesta della Direzione distrettuale antimafia.

Gli investigatori ritengono che il 34enne fosse il capo di un presunto sodalizio criminale smantellato durante l’operazione Wolf, che ha portato all’indagine di 39 persone. Le accuse a carico di tutti i membri includono associazione di tipo mafioso, associazione finalizzata al traffico di stupefacenti, tentato omicidio, detenzione e porto illegale di armi da fuoco e da guerra, violenza privata, lesioni personali ed estorsione. Attualmente, Lamendola si trova detenuto nel carcere di Reggio Emilia.

I carabinieri, dopo aver individuato Lamendola in un’abitazione a Correggio, hanno circondato l’intero complesso condominiale e hanno fatto irruzione nell’appartamento dove lo hanno arrestato. Nel frattempo, in Germania, è stato arrestato Adriano Natale, 41enne, anch’esso fuggito alla cattura lo scorso 18 luglio e coinvolto nella stessa inchiesta. Per Natale è stato avviato il procedimento di estradizione per il suo trasferimento in Italia. Le indagini sul presunto clan sono state condotte nel corso di questi mesi dal nucleo investigativo del comando provinciale dei carabinieri di Brindisi e della compagnia di San Vito dei Normanni.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Si tratta di un 27enne del luogo che ha raccontato di essere stato vittima di...
morto
L'incidente nel pomeriggio di sabato, forse per un malore. Il 68enne Oronzo Mellone non...
Ispezioni dei militari e del personale dell'Ispettorato del lavoro su 27 attività, provvedimenti di sospensione...