Lecce Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Oltre il 25 novembre: Una lotta continua contro la violenza sulle donne

La storia di Andreina: Dalla denuncia al coraggio civico, un esempio di resilienza contro l'indifferenza

La lotta contro la violenza sulle donne non si limita ad un singolo giorno, come il 25 novembre, giornata dedicata alla mobilitazione internazionale. È fondamentale comprendere che questa battaglia non è un evento isolato, ma un impegno costante per cambiare comportamenti e prevenire percorsi tragici. Non possiamo circoscrivere la violenza sulle donne solo a relazioni amorose tossiche o criminali. Bisogna sradicare ogni forma di violenza, sia fisica che psicologica, indipendentemente dalla fonte, sia essa uomini o donne, in qualsiasi contesto.

La situazione di Andreina, residente in un paese del Basso Salento, esemplifica questo problema. Lei, attraverso una lettera pubblicata su Leccenews24, ha espresso la sua preoccupazione riguardo alle violenze subite. Queste violenze, già portate all’attenzione delle autorità e delle forze dell’ordine, richiedono interventi urgenti.

La minaccia alla sua sicurezza non proviene da un partner violento, ma da una coppia di vicini che, con parole e azioni, hanno turbato la sua tranquillità. Andreina ha assunto il ruolo di cittadina responsabile, denunciando un furto che riteneva dannoso per la comunità. La sua denuncia, anziché risolvere il problema, ha aggravato le tensioni nel vicinato, peggiorando la situazione fino a farla sentire in pericolo.

Andreina esprime la sua determinazione a non diventare un’altra vittima di violenza e richiede interventi più rapidi da parte delle istituzioni. La sua richiesta di sicurezza è un diritto fondamentale, e la sua iniziativa civica merita riconoscimento e supporto.

Le parole di Andreina sono un forte appello all’azione. È compito di tutti noi sostenere, aiutare e non farla sentire sola. La lotta contro la violenza sulle donne richiede un impegno collettivo, costante, e non può esaurirsi in un’unica giornata di protesta.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati