Lecce Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Obbligo di dimora con mezzo chilo di cocaina nel letto, arrestato

La cocaina scoperta dei carabinieri giunti per notificare a un 64enne la nuova misura del Tribunale. Trovati anche 7.500 euro in contanti

carabinieri

I carabinieri si erano recati nella sua abitazione di Trepuzzi, dove aveva l’obbligo di dimora, per comunicargli un aggravamento della misura cautelare.

Ma a seguito di una perquisizione, i militari gli hanno trovato, nascosto nelle sponde del letto matrimoniale, mezzo chilo di cocaina. Il 64enne è stato così arrestato e trasferito nel carcere di Lecce.

La scoperta era stata fatta dai militari della stazione di Trepuzzi, che dovevano notificargli la nuova misura disposta nei suoi confronti. Oltre alla droga, i carabinieri gli hanno trovato il materiale da utilizzare per confezionare lo stupefacente e la somma in contanti di 7.500 euro, presumibilmente provento del traffico illecito effettato usando come base l’alloggio in cui aveva l’obbligo di dimora.

Ora l’uomo dovrà rispondere delle accuse di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Ispezioni dei militari e del personale dell'Ispettorato del lavoro su 27 attività, provvedimenti di sospensione...
incendi auto
Nella notte le fiamme hanno distrutto due vetture a Lizzanello e una a Calimera, indagano...
carabinieri lecce furti
Un 26enne è finito ai domiciliari, a tradirlo le immagini dei sistemi di sorveglianza in...