Lecce Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

La Cala dell’Acquaviva: Un incanto invernale a Marittima di Diso

Scopri la bellezza nascosta della perla del Salento oltre l'estate

La credenza popolare che la Cala dell’Acquaviva a Marittima di Diso sia unicamente suggestiva durante l’estate è decisamente un luogo comune. Un’esperienza inaspettata attende coloro che scelgono di visitarla durante il periodo natalizio, dove si svela un panorama di straordinaria bellezza.

Con l’arrivo del crepuscolo, la cala si trasforma grazie a un sistema di illuminazione che proietta sull’acqua motivi ispirati ai presepi, creando uno scenario spettacolare. Nel contesto più ampio del Salento, la Caletta dell’Acquaviva emerge come una perla rara, incastonata nella meravigliosa cornice costiera. Questa insenatura, quasi segreta, è avvolta da maestose rocce che precipitano verso il mare, offrendo un rifugio idilliaco. La naturale conformazione rocciosa abbraccia la caletta, proteggendola come un tesoro nascosto, rendendola facilmente accessibile a chi conosce il suo segreto.

Vicino a Castro, leggendaria località legata al mito di Enea, questa baia risplende di una bellezza intima e incontaminata. I colori del paesaggio mutano con le stagioni, creando un quadro vivente che lascia senza parole. Nonostante sia situata lungo un percorso panoramico che collega Otranto a Santa Maria di Leuca, la sua posizione rimane discreta, richiedendo solo una deviazione lungo il tranquillo Canale del Bosco per scoprirne la magia.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati