Lecce Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Mistero a Cavallino: Spari nella notte contro un gommista

Indagini in corso dopo l'insolito attacco a un'attività locale

Durante la notte, la strada, che si estende dalla zona di Castromediano fino al cuore di Cavallino, è stata testimone di un attacco inaspettato a un’attività locale.

L’auto bianca si è avvicinata alla piazza del paese, e dopo aver diminuito la velocità, con il il finestrino completamente abbassato, dal suo interno vengono esplosi cinque colpi di pistola in rapida successione, seguiti dalla fuga veloce dell’auto verso sud.

L’obiettivo dell’attacco era la saracinesca di Pallara Gomme, un’attività commerciale ben conosciuta nella zona. L’ora esatta dell’incidente, intorno alle 3 del mattino, è stata confermata da un efficiente sistema di videosorveglianza, ma la scoperta è avvenuta solo al mattino, quando i proprietari, padre e figlio, sono arrivati per iniziare la loro giornata lavorativa e hanno notato i danni.

I carabinieri della stazione locale sono intervenuti prontamente, raccogliendo alcuni proiettili. Non sono stati ritrovati bossoli, suggerendo l’uso di un’arma semiautomatica con i bossoli probabilmente caduti all’interno dell’auto utilizzata per il raid. Le immagini di sorveglianza indicano che l’attacco è stato opera di un solo individuo. Le uniche prove sono state prelevate dalle telecamere, sia sulla scena del crimine sia nei dintorni, purtroppo nessuno ha assistito all’attacco.

Il fatto che le vittime non hanno mai ricevuto minacce aperte o intimidazioni, rendendo le indagini particolarmente complesse. Anche se nella zona di Cavallino si sono verificati episodi simili in passato, gli investigatori non escludono alcuna ipotesi. L’ultimo attacco noto di questo tipo risale a maggio dell’anno precedente, ma gli obiettivi erano diversi. Gli investigatori si trovano ora a dover rispondere a due domande cruciali: chi è l’attentatore e qual era il suo obiettivo.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

annega
La vittima è un ragazzino di origini ivoriane ospite di una comunità di Miggiano. Si...

Un incendio di vaste proporzioni è divampato oggi intorno alle 11:40 in un’abitazione di Casarano,...

auto prende fuoco
Taviano, la Fiat 500 era parcheggiata lungo la via ed è andata a urtare il...

Altre notizie