Lecce Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Nove anni per l’autista implicato in abusi su minori

Il tribunale sanziona l'autista per reati sessuali nei confronti di giovani studenti

La sentenza per abusi sessuali su minori, dell’autista di quarantottenne, è di nove anni di carcere. La decisione è stata presa in seguito a un’indagine approfondita che ha portato alla luce gravi accuse di abusi sessuali su minori.

Il pubblico ministero Luigi Mastroniani, aveva proposto una pena detentiva di sei anni. Tuttavia, i giudici hanno optato per una sanzione più severa, imponendo anche un risarcimento di 50.000 euro ai familiari di una vittima minorenne. La corte ha inoltre stabilito varie pene accessorie nei confronti dell’imputato.

L’indagato, che prestava servizio come autista di un minibus privato, attualmente si trova agli arresti domiciliari.

Si ritiene che gli abusi siano avvenuti per un periodo di sei anni, specificatamente dal 2016 al 2022. L’autista è accusato di aver abusato sessualmente di sei ragazzi, di età compresa tra i 14 e i 16 anni, utilizzando scuse, lusinghe e complimenti per attirarli. Alcuni abusi sarebbero avvenuti a bordo del minibus, con l’autista che avrebbe inviato messaggi inappropriati tramite WhatsApp e organizzato incontri nel suo garage dove costringeva i giovani a subire atti sessuali.

Le testimonianze delle presunte vittime sono state raccolte in un contesto protetto, alla presenza di una psicologa. Nel corso delle indagini, sono stati sequestrati dispositivi elettronici appartenenti all’imputato, rivelando numerosi messaggi usati per adescare gli studenti.

Nel gennaio 2023, l’autista è stato posto agli arresti domiciliari su richiesta del pubblico ministero Mastroniani, su ordine del giudice per le indagini preliminari Laura Liguori. Durante l’interrogatorio di garanzia, l’accusato ha presentato la propria versione dei fatti, difendendosi dalle accuse. Ora, con la sentenza di primo grado emessa, la difesa ha la possibilità di impugnare il verdetto.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

annega
La vittima è un ragazzino di origini ivoriane ospite di una comunità di Miggiano. Si...

Un incendio di vaste proporzioni è divampato oggi intorno alle 11:40 in un’abitazione di Casarano,...

auto prende fuoco
Taviano, la Fiat 500 era parcheggiata lungo la via ed è andata a urtare il...

Altre notizie