Lecce Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Lancio del progetto educativo ‘Demetra’: Un iniziativa per l’educazione alimentare e ambientale a Ruffano

Illuminando la via verso un futuro sostenibile: Il Comune di Ruffano inaugura 'Demetra', un'iniziativa rivoluzionaria per gli studenti

Il giorno di San Valentino ha segnato l’inizio di un nuovo progetto educativo a Ruffano con l’avvio di “Demetra”, un’iniziativa focalizzata sull’educazione alimentare e ambientale. Questo progetto, patrocinato dal Comune di Ruffano, mira a guidare le menti degli studenti di sette istituti scolastici locali verso scelte sostenibili più consapevoli.

Finanziato dal Dipartimento Agricoltura Sviluppo Rurale ed Ambientale della Regione Puglia, “Demetra” è stato presentato ufficialmente dalla responsabile della Pubblica Istruzione di Ruffano, Angela Rita Bruno.

La cerimonia di lancio, che ha avuto luogo nell’incantevole sala teatro “Renata Fonte” di Ruffano, ha visto la partecipazione di vari collaboratori chiave, tra cui il Comune di Racale come entità aggregata e le masserie didattiche Spirdo e La Fazenda. Gli istituti coinvolti comprendono i Comprensivi di Ruffano, Taviano, Matino, Casarano (II Polo), il Liceo Vanini di Casarano, e gli IISS Bottazzi di Casarano e Salvemini di Alessano.

“Demetra” introdurrà negli istituti una gamma di esperti in nutrizione e sostenibilità ambientale, avviando un dialogo critico sull’importanza di valorizzare i prodotti agroalimentari tradizionali della regione e sulle loro positive implicazioni ambientali.

Il progetto prevede anche un coinvolgimento attivo degli studenti. Una rappresentanza scelta di studenti di ogni istituto parteciperà a una residenza teatrale presso la masseria didattica Spirdo, un’esperienza immersiva nella natura che avrà luogo in primavera.

Infine, “Demetra” culminerà nella creazione di uno spot pubblicitario, che servirà sia come strumento di sensibilizzazione sia come documento delle attività svolte.

L’assessore Angela Rita Bruno ha concluso con entusiasmo: “L’impegno e la passione di tutti i partner coinvolti in Demetra hanno reso possibile questa iniziativa. Ci aspettiamo risultati significativi che avranno un impatto positivo non solo sui nostri giovani, ma sull’intera comunità di Ruffano”.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Altre notizie