Lecce Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Novità sanitarie a Lecce: Nuovi programmi telematici

L'ASL di Lecce inaugura soluzioni di telemedicina in cardiologia e radiologia

La settimana scorsa l’Azienda Sanitaria Locale di Lecce ha introdotto due nuovi programmi di telemedicina. Questo avanzamento tecnologico, in ambito sanitario, riflette l’impegno nell’offrire cure mediche all’avanguardia e facilmente accessibili.

Il primo è focalizzato sulla telecardiologia, ed è stato implementato nel Dipartimento Cardiovascolare. Permette l’analisi a distanza degli elettrocardiogrammi realizzati all’interno delle ambulanze del 118. Grazie a questa tecnologia, diversi reparti di cardiologia, tra cui quelli dei nosocomi di Fazzi, Galatina, Gallipoli e Scorrano, possono ora fornire diagnosi rapide e accurate direttamente sul campo.

Il secondo riguarda il teleconsulto clinico radiologico, sviluppato in collaborazione con la ASL di Brindisi. Questo servizio, operante presso la Radiologia Interventistica e la Neuroradiologia dell’ospedale Vito Fazzi, offre consulenze specialistiche per trattamenti di radiologia interventistica a pazienti della ASL di Brindisi. Tale iniziativa è parte di un protocollo interaziendale mirato a gestire efficacemente le emergenze vascolari e neurovascolari attraverso metodologie innovative di radiologia e neuroradiologia interventistica.

Le tecnologie impiegate in entrambi i programmi sono state sviluppate e integrate dal servizio Sistemi Informativi Aziendali, garantendo un approccio coordinato e all’avanguardia.

.

 

 

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Nuovi sistemi di sorveglianza per combattere il rischio incendi...
Cittadini a spese alte per la sanità mentre l'assistenza pubblica fatica a rispondere...
Un grave incendio divampa nella periferia di Tricase, danni alla struttura ma nessun ferito ...

Altre notizie