Lecce Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

La statua di Francesca Capece a Maglie ritrova il suo “simbolo”

Il restauro ha ridato valore completo all'importante monumento della cittadina salentina

Recentemente, alcune fotografie sono state pubblicate sui giornali, mostrando l’opera quasi interamente scoperta dai ponteggi del monumento a Francesca Capece a Maglie, attualmente in fase di restauro grazie all’intervento della ditta “Colaci Emilio Impianti e Restauri” di Alessano.

Non tutti sono a conoscenza del fatto che per molti anni questa statua è stata privata di un simbolo fondamentale per la sua simbologia. Come spiegato dal professor Guastella del dipartimento di beni culturali dell’Università del Salento, l’opera è stata dedicata a Francesca Capece proprio per il suo impegno e la sua generosità nel promuovere la fede e la cultura tra i giovani.

L’opera raffigura Francesca Capece mentre abbraccia un giovane che tiene in mano una croce (simbolo della fede) e un libro (simbolo della conoscenza). Purtroppo, molti anni fa la croce si ruppe per ragioni sconosciute, lasciando il monumento incompleto.

Con grande emozione e grazie a delicati interventi di restauro, la dottoressa Elisabetta Palmiero della ditta “Colaci Emilio Impianti e Restauri” è riuscita a riportare la parte mancante della croce al suo posto originale, restituendo alla statua il significato che era stato perduto per anni.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Altre notizie