Lecce Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Operazione anti-usura a Taranto: 7 arresti e sequestro di beni per oltre 415mila euro

Sgominata associazione a delinquere: Guardia di Finanza interviene

In un’importante operazione condotta ieri mattinata, la Guardia di Finanza di Taranto, con la collaborazione di unità di Lecce e di Leuca, e il supporto dei cani antidroga, ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 7 persone, di cui 5 in carcere e 2 agli arresti domiciliari. La misura si estende al sequestro preventivo di beni per un valore superiore a 415mila euro. L’accusa è di costituzione di un’associazione per delinquere, specializzata in usura aggravata, estorsione, riciclaggio e auto riciclaggio.

L’inchiesta partita nel 2021 rilevava pratiche usuraie nel settore lattiero-caseario e in quello della pasticceria. La Guardia di Finanza ha condotto delle indagini, che hanno portato alla luce un sistema di prestiti usurai nelle province di Taranto e Lecce ai danni di imprenditori, che in difficoltà venivano colpiti da tassi di interesse esorbitanti, che raggiungevano il 354%.

Era una catena di riciclaggio e auto riciclaggio nella quale erano coinvolte aziende del settore ristorazione e alimentare le operazioni, perciò, non si limitavano all’usura, e per mascherare il flusso di denaro illecito si servivano di fatture false e operazioni commerciali fittizie.

La Guardia di Finanza in azione ha scoperto che gli indagati avrebbero usato prestanome per occultare il trasferimento di titolarità economiche, facilitando i presunti reati di riciclaggio. In parallelo, la Guardia di Finanza ha intensificato gli accertamenti patrimoniali per rintracciare beni e risorse finanziarie da sequestrare, come parte della strategia di contrasto alla criminalità economica.

Per il principio di presunzione di innocenza ora, le responsabilità degli indagati saranno definitivamente accertate solo al termine del processo, con una sentenza irrevocabile di condanna.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Nuovi sistemi di sorveglianza per combattere il rischio incendi...
Cittadini a spese alte per la sanità mentre l'assistenza pubblica fatica a rispondere...
Un grave incendio divampa nella periferia di Tricase, danni alla struttura ma nessun ferito ...

Altre notizie