Lecce Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Incidente con la moto, muore imprenditore salentino

Fabrizio Cimino, 43 anni, originario di Melissano, è morto vicino a Cividale del Friuli, dopo lo scontro con un'auto

incendio

L’imprenditore salentino Fabrizio Cimino, 43 anni, è morto venerdì sera in un incidente a Cividale del Friuli. Cimino, originario di Melissano, aveva aperto in Friuli un’attività di vendita di prodotti alimentari salentini.

La motocicletta su cui viaggiava si è scontrata con l’auto condotta da una donna, all’incrocio tra la statale 54 e via Alpi Giulie. Cimino è stato sbalzato sull’asfalto, riportando ferite gravissime. Sul posto sono giunti i sanitari con l’elisoccorso, ma per lui non c’è stato nulla da fare. La conducente della donna ha subito lievi ferite ed è stata comunque trasportata in ospedale per essere sottoposta a controlli.

Fabrizio Cimino risiedeva a Pulfero, nelle Valli del Natisone, al confine con la Slovenia, dove si era trasferito con la moglie e tre figli piccoli.

La notizia della sua morte è stata appresa con dolore a Melissano, dove tornava ogni volta che poteva.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

annega
La vittima è un ragazzino di origini ivoriane ospite di una comunità di Miggiano. Si...

Un incendio di vaste proporzioni è divampato oggi intorno alle 11:40 in un’abitazione di Casarano,...

auto prende fuoco
Taviano, la Fiat 500 era parcheggiata lungo la via ed è andata a urtare il...

Altre notizie