Lecce Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Giochi matematici del mediterraneo: Successo per L’Istituto Comprensivo di Lequile-San Pietro in Lama

Medaglie d'oro matematiche per i giovani studenti

I Giochi Matematici del Mediterraneo sono stati un palcoscenico importante per l’Istituto Comprensivo di Lequile-San Pietro in Lama. Quest’anno, in occasione della XIV edizione dell’evento, l’istituto ha fatto il suo esordio con un risultato straordinario: due delle sue giovani menti sono salite sul gradino più alto del podio, conquistando medaglie d’oro.
L’obiettivo di questi Giochi è creare un terreno di confronto stimolante per studenti di diverse scuole, promuovendo così una competizione leale e uno spirito di sana rivalità. Questa iniziativa mira anche a sviluppare un atteggiamento positivo verso lo studio della matematica, disciplina spesso vista come un ostacolo piuttosto che un’opportunità di crescita personale e intellettuale.

Il merito di questa iniziativa va alla Dirigente Scolastica Mariateresa Spagna e al Collegio dei docenti dell’istituto, che hanno mostrato grande entusiasmo nel partecipare a questo progetto. Un ruolo chiave è stato ricoperto dalla docente Sabina Calò, che ha seguito gli alunni nelle varie fasi dei giochi, guidandoli fino alla finale di area con ben 13 rappresentanti dell’istituto. Un percorso di preparazione e dedizione che ha portato a risultati notevoli.

Tra i partecipanti, Vincenzo Albanese e Pietro Spedicato si sono distinti per le loro eccezionali capacità, conquistando la medaglia d’oro. La loro partecipazione alla finale nazionale di Palermo, prevista per il 19 maggio, è un traguardo significativo per loro e per l’istituto che li ha formati e sostenuti nel loro percorso.

La cerimonia di premiazione, tenutasi presso la Scuola polo “Vincenzo Ampolo” di Surbo, è stata un momento di grande orgoglio per studenti, insegnanti e famiglie. Questo evento non solo celebra i successi accademici ma rappresenta anche un’opportunità unica per i giovani di scoprire e coltivare una passione per la matematica.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Altre notizie