Lecce Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Noleggiava barche in nero e prendeva il reddito di cittadinanza

L'uomo, senza licenza, scoperto dalla guardia di finanza: sottratti al Fisco 260mila euro e percepito un sussidio di 21mila euro

guardia di finanza

Noleggiando barche senza licenza e in nero avrebbe sottratto al Fisco 260mila euro. E intanto percepiva il reddito di cittadinanza. Queste le contestazioni della guardia di finanza della tenenza di Leuca a un uomo che di fatto svolgeva un’attività di noleggio con conducente, risultando però evasore totale e senza avere la licenza.

Eppure continuava a trasportare in mare passeggeri ed a farsi pagare, senza dare ovviamente la ricevuta fiscale.

Oltretutto le fiamme gialle, confrontando le banche dati, hanno scoperto che l’uomo era beneficiario del reddito di cittadinanza, avendo percepito in tutto 21mila euro. Per questo è stato denunciato alla Procura di Lecce per  “dichiarazioni o documenti falsi o attestanti cose non vere”. Ora l’Inps proverà a recuperare il sussidio ingiustamente percepito.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Altre notizie