Lecce Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Scoperti a rubare in un bar, aggrediscono parente del titolare

Caccia agli autori del colpo al Blu Bar di Copertino, con l'uomo costretto a farsi curare al pronto soccorso

carabinieri

Il sistema di allarme ha svelato la presenza, nella notte, di estranei all’interno del bar. Il titolare, non potendo andare a verificare, ha chiesto di farlo a un suo parente. Che ha trovato due ladri all’interno del locale. Questi, prima di darsi alla fuga, lo hanno colpito con calci e pugni, costringendolo a farsi medicare al pronto soccorso.

E’ caccia ai ladri che hanno fatto irruzione l’altra notte al Blu Bar di Copertino. I due sono riusciti a sollevare la serranda e ad entrare all’interno del locale, non facendo però i conti con il sistema di allarme. Mentre stavano svaligiando la cassa e le slot machine, hanno visto arrivare il parente del titolare, che ha intimato loro di andarsene. Ma questi, con i volti coperti da passamontagna, lo hanno prima colpito, per poi allontanarsi a bordo di un’auto.

I carabinieri stanno visionando i filmati delle telecamere di sorveglianza della zona per cercare di dare un’identità ai due ladri autori anche della brutale aggressione.

 

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Vigilanza rafforzata nei Mercatini dell'Usato e nei Rigattieri, in Particolare in Zona Piazza Mazzini...
annega
La vittima è un ragazzino di origini ivoriane ospite di una comunità di Miggiano. Si...

Un incendio di vaste proporzioni è divampato oggi intorno alle 11:40 in un’abitazione di Casarano,...

Altre notizie