Lecce Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Arrestato nuovamente: La spirale di violenza di un 32enne di Ruffano

Dopo la breve libertà, torna in carcere per maltrattamento nei confronti dei genitori

Un giovane di 32 anni, già noto alle forze dell’ordine, è stato nuovamente arrestato. Questo episodio segue un recente periodo di libertà, dopo che lo stesso era stato fermato per maltrattamenti ed estorsione ai danni dei propri genitori.

L’arresto precedente aveva destato scalpore nella piccola comunità di Ruffano. Il giovane, reo di avere distrutto l’abitazione e l’automobile del padre in seguito al rifiuto di questi ultimi di fornirgli denaro presumibilmente destinato all’acquisto di sostanze stupefacenti, aveva suscitato una forte reazione sociale. La sua temporanea liberazione, grazie alla remissione di querela, sembrava un primo passo verso un possibile recupero.

Tuttavia, la situazione è rapidamente degenerata. Il 32enne, non appena rilasciato, ha ripreso le sue azioni di estorsione e maltrattamenti. Questo comportamento ha raggiunto il suo apice nella giornata di Giovedì Santo, quando i carabinieri della stazione di Ruffano hanno eseguito una nuova ordinanza di custodia cautelare nei suoi confronti.

L’intervento dei carabinieri è seguito ad ulteriori episodi di violenza registrati nella Domenica delle Palme. Le vittime, ancora una volta, sono stati i genitori del giovane, sottoposti a continue richieste di denaro e maltrattamenti. Questi fatti hanno riacceso il dibattito sulla violenza domestica e sull’importanza della protezione delle vittime in simili contesti.

La reclusione del 32enne presso la casa circondariale di Lecce segna un nuovo capitolo in questa triste vicenda.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Risposta decisa dopo gli attacchi: impiegati anche i reparti speciali per garantire la sicurezza...
Appuntamento al teatro Apollo venerdì 3 marzo...

Il Tennis tavolo Salento, squadra leccese di Ping-Pong, è stata promossa nel campionato di Serie...

Altre notizie