Lecce Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Durante la notte, due Mercedes sono state avvolte dalle fiamme, con una completamente distrutta. In seguito, anche un furgone ha preso fuoco.

A Magliano, i veicoli di proprietà di una donna sono stati coinvolti in incendi. Nel distretto industriale di Galatina, un furgone dell'azienda Ecom è stato invece interessato da un incendio

In provincia di Lecce, la notte è stata segnata da due distinti incendi che hanno coinvolto tre veicoli. Sebbene non ci siano state evidenti indicazioni di intenti malevoli in nessuna delle situazioni, il fatto che due automobili fossero parcheggiate su una stessa strada, ma separate da un’infrastruttura edile, solleva alcune perplessità riguardo la natura dell’incendio.

Questo episodio ha avuto luogo a Magliano, una località di Carmiano, seguito da un altro evento simile a Galatina. Nelle prime ore del mattino, precisamente alle 2, gli abitanti di Via Po a Magliano sono stati allarmati da un denso odore di bruciato e dall’intensa luminosità delle fiamme che avvolgevano due veicoli Mercedes.

La GLC è stata interamente consumata dal fuoco, mentre una Classe B ha subito danni significativi, pur essendo parcheggiata a una certa distanza dal primo veicolo e separata da un’infrastruttura di lavoro. Entrambe le auto appartengono a una donna trentenne e vengono anche utilizzate dal suo partner, un imprenditore.

Prima dell’intervento dei pompieri, alcuni residenti hanno cercato di limitare il danno con strumenti improvvisati, come innaffiatoi. La potenza delle fiamme ha anche danneggiato una parte esterna di un edificio vicino. Gli investigatori stanno ora cercando di ottenere informazioni utili da alcune telecamere posizionate nell’area.

Poco dopo, quasi alle 4 del mattino, un furgone Mercedes Sprinter è stato coinvolto in un incendio nella zona industriale di Galatina. Il veicolo era situato in Via Portogallo, presso l’azienda Ecom, nota per la sua specializzazione nella gestione ambientale, tra cui la rimozione dell’amianto e la gestione dei rifiuti.

Nonostante l’arrivo tempestivo dei pompieri, le origini dell’incendio rimangono un mistero, senza evidenze o segni di un possibile avvio doloso. Gli agenti di polizia di Galatina sono intervenuti per le prime indagini sul posto.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

morto
L'incidente nel pomeriggio di sabato, forse per un malore. Il 68enne Oronzo Mellone non...
I Carabinieri sono intervenuti sul luogo per accertare eventuali responsabilità...
incendi auto
Nella notte le fiamme hanno distrutto due vetture a Lizzanello e una a Calimera, indagano...