Lecce Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Estratta da un albero esausta, celebrazione speciale per il rientro del pappagallo Ariel.

Un pappagallo disperso, un salvataggio emozionante e una cena speciale in suo onore.

Gli operatori di soccorso hanno impiegato attrezzature speciali per raggiungerla, e successivamente sono stati omaggiati con una cena presso il locale gestito dai suoi affettuosi “padroni”. Gli animali arricchiscono le nostre vite, diventando spesso come membri della famiglia. Ma, come ogni componente della famiglia, possono causare momenti di ansia.

Questo è ciò che è successo ad Ariel, un vivace pappagallo di soli 4 mesi, che accidentalmente si è allontanato dalla sicurezza della sua abitazione.

Il suo improvviso allontanamento ha suscitato grande preoccupazione tra i suoi cari, proprietari dell’elegante ristorante Porto Adriano, situato presso il porticciolo di San Cataldo.

Con grande sollievo, Ariel è stata ritrovata dai vigili del fuoco di Lecce tre giorni dopo la sua sparizione. Esaurita e affamata, si era rifugiata su un albero. Grazie all’intervento tempestivo e alla scala mobile utilizzata, la piccola Ariel è stata restituita ai suoi affezionati proprietari.

In segno di gratitudine per il salvataggio, i vigili del fuoco sono stati accolti calorosamente al Porto Adriano per una cena deliziosa e per condividere momenti insieme all’amato pappagallo. La serata, che ha avuto luogo il 12 settembre, è stata arricchita da sorrisi, celebrazioni e scatti memorabili. L’auspicio ora è che Ariel possa godere della tranquillità della sua casa, avvolta dall’amore di coloro che tengono profondamente a lei.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati