Lecce Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Emergenza incendi in Salento, quattro vetture distrutte

Gli episodi tra Lecce e Monteroni alimentano sospetti di azioni dolose; indagini in atto.

Quattro vetture sono state recentemente coinvolte in incidenti tra la notte e l’alba, alimentando sospetti di azioni intenzionali.

Uno degli incidenti ha avuto luogo a Monteroni, attorno alle 4 del mattino, dove un’Opel Astra è stata colpita dalle fiamme. Le autorità competenti, i carabinieri, sono prontamente intervenute. Subito dopo, nella zona di Lecce, una Volkswagen Golf è stata gravemente danneggiata da un incendio. Adiacente a quest’ultima, due veicoli hanno subito danneggiamenti. Le fiamme sono state tempestivamente estinte dai vigili del fuoco, e la polizia, insieme all’unità scientifica, ha iniziato le indagini.

Il Salento, recentemente, non ha avuto momenti di respiro. Oltre a questi episodi, altre zone della provincia hanno vissuto momenti di tensione a causa degli incendi, come evidenziato dai recenti eventi a Santa Cesarea Terme.

Gli incidenti tra le vetture si sono concentrati principalmente tra Lecce e le sue immediate vicinanze. In una circostanza specifica a Lecce, l’incendio è divampato all’alba, coinvolgendo tre veicoli in successione. L’epicentro dell’incendio, situato tra via Siponto e Padre Carlo Cremona, ha visto una Volkswagen Golf, appartenente a un residente locale di 51 anni, completamente distrutta dalle fiamme. Poco dopo, il fuoco ha danneggiato due Hyundai appartenenti allo stesso proprietario, un avvocato di 49 anni. Mentre una delle Hyundai ha subito danni nella parte posteriore, l’altra ha riportato danni nella parte anteriore. Le forze dell’ordine e i vigili del fuoco sono prontamente intervenuti, e le indagini preliminari suggeriscono un possibile atto doloso dietro l’incendio della Golf.

Un altro episodio sospetto di natura dolosa ha avuto luogo poco tempo prima a Monteroni di Lecce. Qui, in via Leonardo Da Vinci, un’Opel Astra di un elettricista locale di 57 anni è stata colpita dalle fiamme. Anche in questo caso, i carabinieri sono stati chiamati sul luogo per le prime verifiche.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

morta
La presunta colpa del professionista sarebbe stata quella di non aver svolto a dovere il...