Lecce Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Lecce, dopo la tromba d’aria verifica delle condizioni dei pini nel Parco del Galateo

Il forte evento atmosferico verificatosi due settimane fa ha reso necessario l'intervento dell'amministrazione di Lecce sul tema sicurezza degli alberi

Nel seguito della tromba d’aria che ha colpito il quadrante sud-est di Lecce lo scorso 24 settembre, l’ufficio Ambiente del comune ha preso provvedimenti per garantire la sicurezza dei cittadini. In particolare, il dirigente comunale ha avviato una nuova indagine volta a valutare le condizioni degli alberi di pino presenti nel suggestivo parco del Galateo, situato in via Malta.

Questa iniziativa mira a garantire la sicurezza degli alberi e degli spazi pubblici all’interno del parco, ed è stata adottata come precauzione a seguito dell’evento atmosferico. Per questo motivo, l’area verde rimarrà temporaneamente chiusa al pubblico fino alla conclusione dell’indagine, prevista per la fine del mese corrente. L’indagine sarà condotta da un esperto agronomo specializzato nel campo, il quale effettuerà una valutazione dettagliata dello stato degli alberi di pino nel parco.

È importante sottolineare che il parco del Galateo è noto per la sua ricca presenza di alberi di pino secolari, i quali sono stati oggetto di interventi di potatura e consolidamento attraverso l’applicazione delle più avanzate tecniche di cura e conservazione. L’amministrazione comunale ha sempre posto grande attenzione alla tutela e alla manutenzione di questo patrimonio arboreo, riconoscendone il valore storico e ambientale.

In sintesi, l’indagine in corso rappresenta un ulteriore impegno dell’amministrazione comunale di Lecce per garantire la sicurezza e la conservazione degli alberi nel parco del Galateo. Una volta completata l’indagine, saranno prese le misure necessarie per assicurare che il parco possa essere nuovamente aperto in modo sicuro e fruibile per i cittadini, preservando nel contempo il ricco patrimonio arboreo che caratterizza questa zona.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati