Lecce Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

L’Incubo di un ex marito perseguitato dai parenti della moglie defunta, fino al cimitero

Offese pubbliche per strada e addirittura su social media, non accettavano la sua decisione di andare avanti con una nuova compagna

Dopo la tragica morte della moglie, l’ex marito ha cercato di ricostruire la sua vita. Tuttavia, si è trovato ad affrontare una serie di sfide incredibilmente difficili, poiché i parenti della defunta sembravano non accettare la sua decisione di andare avanti con una nuova compagna. Questa storia ha luogo a Gallipoli, nel Salento.

La tomba della moglie è diventata un terreno di conflitto, con messaggi scritti a mano che, a prima vista, sembravano esprimere il dolore per la perdita della loro cara. Tuttavia, questi messaggi erano chiaramente diretti all’ex marito, biasimandolo per la sua scelta di iniziare una nuova relazione, come se fosse una colpa da parte sua. Questo comportamento è andato oltre, con insulti e minacce pronunciate direttamente al cimitero, offese pubbliche per strada e addirittura su social media.

La vita dell’ex marito è stata profondamente condizionata da questa costante paura di incontrare i parenti della defunta moglie e subire offese di ogni tipo. Questo ambiente ostile lo ha portato a rinunciare a semplici attività come andare in bicicletta o in moto e a camminare per strada senza preoccupazioni. Ha vissuto nell’angoscia di poter essere aggredito o che la sua nuova compagna potesse essere insultata in pubblico.

Nonostante avesse assistito amorevolmente la moglie nella sua lotta contro una malattia incurabile fino all’ultimo dei suoi giorni nel 2019, l’ex marito ha vissuto circa due anni di sconforto e delusione prima di decidere di riprendere in mano la sua vita. Tuttavia, i familiari della defunta moglie hanno continuato ad attaccarlo.

Dinanzi a questa difficile situazione, l’ex marito ha scelto di intraprendere un’azione legale tramite l’avvocato Biagio Palamà, sperando di porre fine a questa persecuzione che sta avendo un impatto devastante sulla sua vita.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati