Lecce Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Clan Montedoro, non mafiosi secondo la cassazione

I criteri legali dell'associazionismo mafioso non trovano corrispondenza nel gruppo operante a Casarano

Nonostante il coinvolgimento in attività illecite come il traffico di droga e violenti episodi d’armi, il Clan Montedoro non viene classificato come “mafioso” dalla Cassazione.

I giudici hanno rilasciato le motivazioni sulla sentenza riguardante il clan guidato da Tommaso Montedoro, noto a Casarano. Pur con antecedenti criminali e connessioni a precedenti gruppi di potere, il clan non soddisfa i criteri legali dell’associazionismo mafioso.

Per essere classificato come mafioso, un gruppo deve soddisfare tre requisiti principali:

  1. Prestigio Criminale Immutabile: Il gruppo come insieme deve avere un prestigio tale da non vacillare, nonostante possibili arresti o decessi dei leader.
  2. Capacità d’Intimidazione: Sia attraverso la violenza che attraverso minacce, il gruppo deve esercitare un potere intimidatorio.
  3. Controllo Territoriale: Questo potere intimidatorio deve risultare in un territorio assoggettato e un codice di omertà tra i cittadini.

Benché coinvolti in illeciti, i giudici ritengono che il clan Montedoro manchi dell’elemento intimidatorio necessario per classificarlo come mafioso. Altri episodi, come l’interazione di Montedoro con la Sacra corona unita e questioni territoriali, ulteriormente dimostrano che, mentre Montedoro potesse avere una forte presenza personale, il suo clan non esercitava il tipo di controllo associato alle organizzazioni mafiose.

La classificazione di un gruppo come mafioso non si basa semplicemente su attività illecite, ma su una combinazione di potere, controllo e influenza. Sebbene il clan Montedoro fosse profondamente coinvolto nel narcotraffico, la loro mancanza di controllo territoriale e potere intimidatorio ha portato alla loro non-classificazione come mafiosi.

Il narcotraffico sta diventando sempre più remunerativo, riducendo il ricorso ad altri crimini come l’estorsione. Tuttavia, definire il concetto di mafia basandosi esclusivamente su determinate attività criminali potrebbe non offrire un quadro completo

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

morto
L'incidente nel pomeriggio di sabato, forse per un malore. Il 68enne Oronzo Mellone non...
I Carabinieri sono intervenuti sul luogo per accertare eventuali responsabilità...
carabinieri
Il fatto sarebbe collegato alla malavita locale ...