Lecce Tomorrow
Accedi

Città più green d’Italia, Lecce scala ancora la classifica: ora è quarantesima

Lecce in Salita: Dal 75° al 40° posto nella Classifica Verde d'Italia

Nella recente edizione del rapporto sull’Ecosistema urbano 2023, condotto da Legambiente e Ambiente Italia e reso noto tramite Il Sole24 Ore, emergono interessanti sviluppi che sottolineano il crescente impegno di Lecce per l’ambiente e la sostenibilità. Questo studio valuta il benessere ambientale delle città italiane, analizzando ben diciannove indicatori in cinque macro-aree: Ambiente, aria, acqua, mobilità e rifiuti.

Mentre Trento, Mantova e Pordenone si posizionano al vertice della graduatoria generale come le città più ecologiche, Lecce ha mostrato un notevole miglioramento, passando dal 75° posto al 40°. Questa scalata è il risultato di due anni di impegno costante e di un quoziente di riferimento del 0,606%, ottenuto grazie alle valutazioni su vari parametri. Questo successo rende Lecce la prima città pugliese nella classifica e la seconda tra le città situate a sud di Roma.

Nel dettaglio, Lecce raggiunge risultati eccellenti nei settori dell’aria e dell’acqua. In particolare, la città si posiziona al primo posto in Italia per la riduzione del Pm10, mostrando il minor quantitativo di microgrammi per metro cubo, scendendo dal 53° posto dell’anno precedente. La città scala anche le classifiche nell’ozono, classificandosi al 29° posto, nel biossido di azoto, al 37° posto, e nel Pm 2,5, al 50° posto.

Un risultato da podio è ottenuto per la dispersione idrica, dove Lecce si posiziona al terzo posto. Questo indicatore misura la differenza percentuale tra l’acqua immessa in rete e quella consumata per usi civili, industriali e agricoli. La città era al 30° posto l’anno precedente. Tuttavia, si osserva un consumo elevato di acqua per scopi domestici, con Lecce al 64° posto e oltre 151 litri consumati al giorno per abitante.

La raccolta differenziata è un altro punto di forza, posizionandosi al 33° posto della graduatoria di merito, con una scalata di quasi venti posizioni. La città offre anche un buon numero di piste ciclabili, con 11,1 metri equivalenti ogni 100 abitanti. Il trasporto pubblico è ben sviluppato, con Lecce al 50° posto, e il numero di passeggeri che lo utilizzano è al 53° posto. Un ulteriore aspetto positivo riguarda le aree pedonali, con Lecce al 52° posto e 25,39 metri quadri per abitante.

Tuttavia, ci sono anche settori in cui Lecce deve migliorare. La città si classifica al 97° posto per il verde totale, con solo 9,7 metri quadrati per abitante. La gestione del suolo, il solare pubblico e il tasso di motorizzazione sono aree che richiedono ulteriori interventi, posizionandosi rispettivamente al 103° posto, con 71 auto ogni 100 abitanti, e anche al 103° posto per il solare pubblico con 0 kW di potenza installata su edifici pubblici ogni mille abitanti. Inoltre, la sicurezza stradale è un punto critico, con Lecce al 81° posto per il tasso di motorizzazione e lo stesso piazzamento per il numero di vittime della strada, con il 6,7% di morti o feriti ogni mille abitanti.

Per quanto riguarda la gestione dei rifiuti, Lecce si colloca al 76° posto, con una produzione di 546,3 chilogrammi pro capite, e al 77° posto per la presenza di alberi, con soli 9,6 alberi ogni cento abitanti.

Il Sindaco Carlo Salvemini commenta: “Il Rapporto sull’Ecosistema urbano 2023 di Legambiente e Ambiente Italia, giunto alla trentesima edizione, riflette la trasformazione di Lecce, dimostrando miglioramenti significativi nelle prestazioni ambientali. Siamo ora al 40° posto, con un notevole avanzamento di 35 posizioni in un solo anno. Lecce è al vertice in Puglia e la seconda città nel Sud d’Italia dopo Cosenza.”

Questo risultato testimonia l’impegno dell’amministrazione locale per garantire una città più salubre, tutelare la salute pubblica, preservare il patrimonio arboreo e ridurre le emissioni inquinanti. La strada verso la sostenibilità è ancora lunga, ma Lecce sta seguendo il percorso giusto, dimostrando che sia gli amministratori che i cittadini stanno compiendo sforzi significativi per raggiungere questo obiettivo.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Un Sindaco che va oltre il dovere, fornendo sostegno concreto alle famiglie del Salento...
Un audace tentativo di furto è stato sventato a Veglie, dove i ladri hanno abbandonato...
Incidente mortale durante la corsa per Giuseppe Cannavale, professionista della Rai...