Lecce Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Brutto incidente sulla SS 101 all’altezza di Copertino. Padre muore, il figlio è ferito

Il sinistro avvenuto in serata è costato la vita ad un 47enne, mentre il figlio è stato trasportato in ospedale

La Statale 101, che collega Lecce a Gallipoli, è stata di nuovo il palcoscenico di una tragica tragedia stradale, che ha scosso la comunità locale. L’incidente, avvenuto all’altezza dello svincolo per Copertino, ha coinvolto un furgone Fiat Doblò, il cui conducente ha improvvisamente perso il controllo del veicolo. Le cause esatte dell’incidente sono ancora oggetto di indagine.

L’incidente è stato così violento che il furgone si è ribaltato sull’asfalto diverse volte, percorrendo approssimativamente 200 metri prima di fermarsi dopo un impatto devastante contro il guard rail. Questo tragico evento ha sconvolto numerosi automobilisti che, increduli e spaventati, stavano percorrendo la statale in direzione di Lecce al momento dell’incidente.

La vittima dell’incidente è stata identificata come Luigi Aloisi, un uomo di 47 anni, che si trovava a bordo del veicolo insieme al figlio di 16 anni, entrambi residenti a Collemeto. Purtroppo, per il padre, le ferite riportate nell’incidente sono state così gravi che non c’è stato nulla da fare, e la scena che si è presentata ai primi soccorritori è stata straziante. L’uomo era parzialmente fuori dall’abitacolo al momento dell’arrivo dei soccorsi. Nel frattempo, il figlio è stato trasportato in gravi condizioni in ospedale a Lecce, con codice rosso, per ricevere cure mediche urgenti.

Sul luogo dell’incidente sono intervenuti immediatamente i soccorritori del servizio sanitario 118, i vigili del fuoco e le forze dell’ordine, che hanno lavorato instancabilmente per affrontare questa tragica situazione. Al fine di effettuare i necessari rilievi e liberare la strada dai detriti causati dall’incidente, è stato necessario bloccare temporaneamente il traffico sulla statale.

Questo ennesimo incidente stradale rappresenta un duro colpo per la comunità locale, che oggi piange la perdita di un uomo e prega per la pronta guarigione del giovane coinvolto. Gli investigatori stanno lavorando per determinare le circostanze esatte che hanno portato a questa tragica fatalità, mentre la sicurezza stradale rimane una priorità fondamentale per evitare futuri incidenti di questo genere.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Dopo il match tra Gallipoli e Nardò diversi scontri nei pressi dello stadio gallipolino...