Lecce Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Coltivazione segreta a Porto Cesareo

123 piante di cannabis scoperte nel giardino di un 37enne

Un uomo di 37 anni, residente a Porto Cesareo, è stato messo agli arresti domiciliari dopo la scoperta di 123 piante di cannabis nel suo giardino. Durante un’operazione di controllo da parte dei carabinieri di Leverano, l’uomo ha consegnato volontariamente una scatola nascosta sotto un divano. Al suo interno, vi erano 63 grammi di cannabis essiccata, un bilancino di precisione e un grinder.

Il giardino dell’abitazione, sorvegliato dai carabinieri, celava un’area coltivata contenente otto filari di piante di cannabis, accuratamente nascoste sotto un telo e posizionate accanto a ortaggi di stagione.

Ilario De Pascalis, il detenuto, è stato accusato di detenzione di droghe illegali con l’intento di spaccio. Inizialmente, durante la perquisizione, non è stato trovato nulla su di lui. Tuttavia, estendendo il controllo alla sua casa e al giardino circostante, è emersa la verità. La procuratrice Donatina Buffelli, dopo essere stata informata dell’incidente, ha ordinato la custodia cautelare in casa. La difesa di De Pascalis è stata affidata all’avvocato Francesco Cazzato.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

morto
L'incidente nel pomeriggio di sabato, forse per un malore. Il 68enne Oronzo Mellone non...
Ispezioni dei militari e del personale dell'Ispettorato del lavoro su 27 attività, provvedimenti di sospensione...
I Carabinieri sono intervenuti sul luogo per accertare eventuali responsabilità...