Lecce Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Paziente in pericolo di vita trasportato con un Falcon dal Fazzi di Lecce a Bologna

L'uomo è ricoverato ora al Sant'Anna

Un uomo di settant’anni, in imminente pericolo di vita per uno scompenso cardiaco, è stato trasportato d’urgenza con un velivolo Falcon 50 dell’Aeronautica Militare dal presidio ospedaliero Vito Fazzi di Lecce all’ospedale Sant’Anna di Castelnovo nè Monti, in provincia di Reggio Emilia. Alla Sala situazione di Vertice del Comando Squadra Aerea dell’Aeronautica militare è arrivata la richiesta di intervento da parte della Prefettura di Lecce. Immediatamente è stato interessato il 31mo Stormo che dalla base di Ciampino ha inviato il volo «IPV – Imminente pericolo di vita».

Il settantenne, accompagnato da un familiare e da una equipe medica, è stato trasferito velocemente da Lecce a Bologna per il ricovero presso l’ospedale Sant’Anna. I reparti di volo dell’Aeronautica Militare sono a disposizione della popolazione 24 ore al giorno, 365 giorni l’anno, con mezzi ed equipaggi in grado di assicurare il trasporto di pazienti, organi, equipe mediche e ambulanze anche in condizioni meteorologiche complesse.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

morto
L'incidente nel pomeriggio di sabato, forse per un malore. Il 68enne Oronzo Mellone non...
Ispezioni dei militari e del personale dell'Ispettorato del lavoro su 27 attività, provvedimenti di sospensione...
I Carabinieri sono intervenuti sul luogo per accertare eventuali responsabilità...