Lecce Tomorrow
Accedi

Calcinacci dal cornicione della chiesa della Madonna dell’Addolorata

A Galatina l'intervento dei vigili del fuoco, anche con il supporto di un'autoscala da Lecce, per il distacco di pezzi del cornicione della chiesa della Madonna dell'Addolorata. Nessun passante è stato colpito

vigili del fuoco

Dopo la messa rimozione dei calcinacci caduti e la messa in sicurezza, nelle prossime ore gli uffici tecnici del Comune di Galatina dovranno decidere i prossimi interventi sull’esterno della chiesa intitolata alla Beata Vergine dell’Addolorata, in via Pietro Siciliani.

Il distaccamento dei calcinacci avvenuto domenica mattina, all’interno del centro storico, fortunatamente non ha colpito passanti. Sono stati alcuni di loro a segnalare il cedimento ai vigili del fuoco, che sono saliti sulla facciata dell’antico edificio, utilizzando un’autoscala arrivata dal Comando provinciale di Lecce.

La zona interessata dal crollo è stata transennata dalla polizia locale per consentire ai vigili del fuoco di operare in sicurezza. Si attendono ora le prossime decisioni per un intervento più complesso. Scelta che potrà riguardare anche la viabilità in quella parte del centro storico.

La chiesa della Madonna dell’Addolorata, come si legge nell’epigrafe incisa sulla facciata e posta in un ovale collocato alla base dell’ampia cornice, intagliata in pietra, con la nicchia della Vergine, è stata edificata nella forma attuale nel 1710.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

incendi auto
A fuoco in zona stadio una Mercedes Classe A di proprietà di una ragazza, indagini...
morta
L'incidente sulla provinciale 124 all'incrocio con la strada di Montironi, la coppia di cinquantenni ricoverata...
carabinieri
La vittima è Matteo de Masi, l'incidente nel pomeriggio di sabato sulla statale 275 a...