Lecce Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Tragedia a Gallipoli: uomo si lancia dal terrazzo davanti agli occhi della moglie

La coniuge ha tentato di dissuadere l'uomo che non è sopravvissuto

Un tranquillo giorno di festa a Gallipoli si è trasformato in una tragedia straziante quando un uomo di 60 anni si è lanciato dal terrazzo di una palazzina. La scena si è svolta di fronte agli occhi impotenti della sua moglie, che ha cercato inutilmente di fermarlo.

La drammatica situazione ha visto il 60enne decidere di porre fine alla propria vita, mentre sua moglie ha fatto ogni sforzo possibile per dissuaderlo e cercare di afferrarlo. Purtroppo, il tentativo di salvare l’uomo è stato vano, e nel terribile schianto a terra, ha perso la vita.

Immediatamente dopo l’incidente, gli operatori del 118 sono stati chiamati sul posto per prestare soccorso. Nonostante i loro sforzi, non hanno potuto fare altro che assistere la moglie, che era in preda a uno shock devastante. La donna è stata trasportata in ospedale per ricevere cure mediche urgenti.

Nel frattempo, le autorità locali sono intervenute rapidamente. Gli agenti del commissariato locale si sono recati sul luogo dell’incidente insieme ai colleghi della Squadra Mobile della Scientifica per effettuare rilievi e indagini preliminari.

Al termine di questo tragico intervento, il pubblico ministero di turno presso la Procura della Repubblica di Lecce ha autorizzato la restituzione della salma agli affranti familiari, affinché possano rendere l’ultimo saluto all’uomo deceduto. La comunità locale è stata scossa da questo evento tragico, che sembra essere stato causato da motivi personali e problemi di salute che affliggevano il 60enne.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati