Lecce Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Astuzia e prontezza: Anziana sventa truffa e aiuta nell’arresto di un 44enne

Grazie all'azione tempestiva di una donna e l'intervento dei Carabinieri di San Pietro in Lama, viene impedita una frode e assicurato alla giustizia un noto truffatore.

Una donna anziana, con disabilità e patologie cardiache, ha sfuggita a un tentativo di frode. Grazie alla sua prontezza nel contattare i Carabinieri, è stata sventata una truffa che stava per essere perpetrata da un individuo di 44 anni, già noto alle autorità.

Questo episodio si è verificato nel pomeriggio, quando i Carabinieri di San Pietro in Lama hanno arrestato l’uomo, sorpreso nell’atto di tentare la frode. La donna aveva ricevuto una chiamata da un individuo che richiedeva 50 euro per un’operazione chirurgica urgente a favore di un bambino. La donna, non cadendo nella trappola, ha tempestivamente avvertito le forze dell’ordine.

I Carabinieri, informati del caso sin dal mattino, avevano organizzato un’operazione di sorveglianza. Quando l’uomo si è presentato alla porta della donna, i militari sono intervenuti con rapidità, bloccandolo prima che potesse portare a termine la truffa.

L’uomo è stato arrestato e, su ordine del Pubblico Ministero di turno presso la Procura della Repubblica di Lecce, è stato collocato agli arresti domiciliari presso la sua abitazione. Attualmente, i Carabinieri stanno conducendo indagini aggiuntive per determinare se ci siano altri complici o episodi simili collegati a questa persona.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati