Lecce Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Processo per abusi su minori: Inizia il conto alla rovescia giudiziario per due uomini accusati

Il caso giunge in aula il 5 febbraio 2024, con accuse gravi di violenza sessuale aggravata e continuata su giovani vittime

Due uomini sono stati portati davanti al giudice, accusati di gravi reati sessuali contro minori. Il giudice per le indagini preliminari Giulia Proto ha deciso di procedere con il processo, accogliendo la richiesta del pubblico ministero Rosaria Petrolo. Gli imputati dovranno rispondere delle accuse di violenza sessuale aggravata e continuata in gruppo.

I familiari delle giovani vittime, due ragazzi, hanno deciso di costituirsi parte civile, rappresentati da un team legale composto dagli avvocati Silvio Caroli, Giorgio Caroli, Vincenzo Del Prete, Simone Viva e Antonio Castelluzzo. Il processo è previsto per iniziare il 5 febbraio 2024, davanti alla prima sezione collegiale.

I due uomini, rappresentati legalmente dagli avvocati Fabrizio Mangia e Angelo Valente, avranno l’opportunità di difendersi in aula. In precedenza, durante un’udienza preliminare, i due ragazzi coinvolti avevano fornito le loro testimonianze in un contesto protetto presso la Procura per i Minorenni, confermando gli episodi di abuso.

L’inchiesta ha avuto origine da una denuncia presentata dai genitori di un adolescente di 14 anni, con disabilità, presso una stazione dei carabinieri. Secondo le indagini, gli abusi si sarebbero verificati in un comune del Basso Salento, tra febbraio 2021 e agosto 2022. Gli uomini, descritti come “amici di famiglia”, avrebbero ospitato frequentemente il ragazzo, periodo durante il quale sarebbero avvenuti gli episodi di molestia. Il giovane, in seguito, si sarebbe confidato con un’amica d’infanzia, e tramite lei, la notizia sarebbe giunta ai suoi genitori. In lacrime, il ragazzo avrebbe poi rivelato tutto ai propri genitori.

Oltre a questo, i due uomini sono anche accusati di aver molestato un altro minore, di 13 anni, in circostanze aggravanti. Durante l’interrogatorio di garanzia, tuttavia, la coppia ha negato fermamente tutte le accuse.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Si tratta di un 27enne del luogo che ha raccontato di essere stato vittima di...
morto
L'incidente nel pomeriggio di sabato, forse per un malore. Il 68enne Oronzo Mellone non...
I Carabinieri sono intervenuti sul luogo per accertare eventuali responsabilità...