Lecce Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

“Note a Margine”: Nicola Piovani incanta il Teatro Apollo con il suo inconfondibile percorso musicale

L'evento nel famoso teatro del capoluogo salentino

Il Teatro Apollo di Lecce si è recentemente trasformato in un palcoscenico magico, accogliendo il rinomato Maestro Nicola Piovani per una serata da Oscar durante la 54esima stagione concertistica della Camerata Musicale Salentina. Con il titolo “Note a Margine”, questo eccezionale spettacolo ha portato il pubblico in un viaggio attraverso oltre quaranta anni di carriera del pluripremiato compositore.

Il Maestro Piovani, già insignito di numerosi premi internazionali, ha condiviso con gli spettatori un’esperienza unica e indimenticabile. Presentato per la prima volta al Festival di Cannes, lo spettacolo ha esaminato le straordinarie colonne sonore create da Piovani per registi del calibro di Federico Fellini, i fratelli Taviani e Roberto Benigni. È stata un’occasione per il pubblico di immergersi nelle note musicali che hanno accompagnato alcune delle opere cinematografiche più celebri di sempre.

Accanto a Piovani, artisti di grande talento hanno contribuito a rendere l’evento ancora più straordinario. Marina Cesari al sassofono, Marco Loddo al contrabbasso e Vittorino Naso alle percussioni hanno accompagnato il Maestro in questa straordinaria performance, arricchendo ulteriormente il panorama sonoro e coinvolgendo il pubblico con la loro maestria.

Il palinsesto della 54esima stagione concertistica della Camerata Musicale Salentina ha dimostrato ancora una volta la sua capacità di offrire esperienze musicali uniche e indimenticabili. Il Maestro Piovani, con la sua consueta maestria e profonda connessione con la musica, ha dichiarato: “Non ricordo un solo momento della mia vita in cui non ci sia stata la musica.” Queste parole riflettono la centralità della musica nella vita del compositore, e la sua capacità di trasmettere emozioni e storie attraverso le note.

In conclusione, “Note a Margine” è stata un’opportunità straordinaria per il pubblico salentino di immergersi nell’universo musicale di Nicola Piovani, un viaggio che ha toccato il cuore e l’anima di tutti gli spettatori presenti al Teatro Apollo. Una serata da incorniciare nel ricco panorama culturale della regione.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

morto
L'incidente nel pomeriggio di sabato, forse per un malore. Il 68enne Oronzo Mellone non...
Ispezioni dei militari e del personale dell'Ispettorato del lavoro su 27 attività, provvedimenti di sospensione...
I Carabinieri sono intervenuti sul luogo per accertare eventuali responsabilità...