Lecce Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

In pochi giorni le vanno a fuoco due auto, si indaga

Incendio all'alba in via dei Sellai. Una delle vetture di proprietà di una operatrice ospedaliera già colpita da un episodio simile

vigili del fuoco

Si indaga sull’origine dell’incendio che all’alba ha distrutto due auto parcheggiate in via dei Sellai a Lecce. Tanto più che una delle due vetture, quella da cui avrebbero avuto origine le fiamme, è una Dacia Sandero di proprietà di una dipendente dell’ospedale di Brindisi, che soltanto pochi giorni fa aveva visto distrutta da un incendio un’altra sua auto.

L’ipotesi su cui sta indagando la polizia, anche sulla base dei rilievi effettuati sul posto insieme ai vigili del fuoco, è che si possa trattare di un incendio doloso per colpire la donna. Improbabile, infatti, che possa essere stata colpita da due fatti “accidentali”, comunque, infrequenti, e per di più a distanza di soli pochi giorni.

Le fiamme, dalla Sandero, si sono poi propagate a una Fiat Punto che era parcheggiata a fianco. Anche questa distrutta dalle fiamme, poi domate dai vigili del fuoco.

Ma le indagini si concentrano appunto sul rogo della propria auto e sull’episodio che aveva riguardato l’altra vettura della donna soltanto pochi giorni prima.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Si tratta di un 27enne del luogo che ha raccontato di essere stato vittima di...
morto
L'incidente nel pomeriggio di sabato, forse per un malore. Il 68enne Oronzo Mellone non...
Ispezioni dei militari e del personale dell'Ispettorato del lavoro su 27 attività, provvedimenti di sospensione...