Lecce Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Nociglia, scoperto a smontare veicoli rubati: arrestati

L'uomo è stato posto ai domiciliari

Durante le festività natalizie, i Carabinieri del Comando Provinciale di Lecce hanno intensificato i servizi sul territorio con l’obiettivo di reprimere i reati e contrastare il fenomeno dei furti, concentrandosi in particolare sui furti di autoveicoli. Questi furti spesso portano allo smontaggio dei veicoli, che vengono successivamente rivenduti o utilizzati per la riparazione di altri.

In uno di questi interventi, i Carabinieri della Stazione di Nociglia hanno arrestato in flagranza di reato un uomo del posto, accusato di ricettazione di automezzi e detenzione illecita di arma da fuoco.

Durante un controllo presso un capannone situato in un terreno agricolo di proprietà dell’arrestato, i militari hanno scoperto due autoveicoli di presunta provenienza illecita e numerose parti meccaniche collegabili ad altri veicoli, presumibilmente già oggetto di furto.

Nel corso dell’operazione, è emerso anche il ritrovamento di un fucile semiautomatico a canna mozzata con matricola abrasa, nascosto tra alcune balle di fieno, il quale è stato sottoposto a sequestro.

L’uomo è stato arrestato e, su disposizione del Pubblico Ministero presso la Procura della Repubblica di Lecce, è stato sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari. L’operazione dei Carabinieri evidenzia l’importanza del loro impegno durante le festività per garantire la sicurezza sul territorio.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati