Lecce Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Reddito di dignità, domande fino al 15 gennaio

La Regione Puglia ha prorogato i tempi per le adesioni ai benefici, inizialmente fissati al 5 gennaio

red

C’è tempo fino al 15 gennaio, in Puglia, per presentare domanda per accedere al Reddito di Dignità (RED), la misura per l’inclusione dei cittadini in difficoltà economica prevista dalla Regione.

La stessa Regione Puglia ha infatti prorogato i termini per la presentazione delle candidature, che inizialmente sarebbero scaduti il 5 gennaio.

In questa nuova edizione il RED include sempre misure integrate e personalizzate di inclusione attiva che tengono tuttavia conto della condizione sociale post pandemica dei destinatari e dell’integrazione con il Dipartimento politiche del lavoro, istruzione e formazione, con l’obiettivo di mettere in protezione con percorsi di attivazione ed inclusione globale persone e famiglie non raggiunte, oppure parzialmente raggiunte dalle nuove misure nazionali in tema di contrasto alla povertà.

La dotazione finanziaria per il primo avviso è pari a 15 milioni di euro. L’indennità economica mensile individuale per i soggetti ammessi a contributo è di 500 euro, a fronte della sottoscrizione del Patto di inclusione e dello svolgimento delle prestazioni in esso previste.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Intervento coordinato tra Guardia di Finanza e autorità Europee per reati gravi...
Un Sindaco che va oltre il dovere, fornendo sostegno concreto alle famiglie del Salento...