Lecce Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Rivisitazione del Caso di San Pietro Vernotico: Un’Analisi del Processo e delle Accuse

Un approfondimento sull'indagine giudiziaria e le contestazioni legate al traffico illecito nel Nord Salento

L’udienza tenuta presso il Tribunale del Riesame, concernente le indagini dell’operazione del dicembre scorso, hanno visto al centro del dibattito, l’opposizione della Procura alla decisione di non attribuire l’accusa di associazione mafiosa nel contesto dell’arresto preventivo ordinato dal giudice per le indagini preliminari, per il presunto gruppo criminale implicato nel traffico di stupefacenti e armamenti nella regione del Nord Salento.

L’audizione si è svolta questa mattina presso il Tribunale del Riesame, l’esito dell’udienza verrà comunicato nei giorni a venire. Carmen Ruggiero, sostituto procuratore della Direzione Distrettuale Antimafia, ha contestato il provvedimento firmato dal gip Sergio Tosi.

Circa 25 persone risultano indagate per reati che includono il traffico illecito di sostanze stupefacenti e la detenzione illegale di armi. Nell’ordinanza del gip, benché fosse stata ordinata la detenzione per 14 individui, non è stata inclusa l’accusa di associazione mafiosa, che la Procura ha invece rivolto a taluni degli indagati.

 

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

morto
L'incidente nel pomeriggio di sabato, forse per un malore. Il 68enne Oronzo Mellone non...
Ispezioni dei militari e del personale dell'Ispettorato del lavoro su 27 attività, provvedimenti di sospensione...
I Carabinieri sono intervenuti sul luogo per accertare eventuali responsabilità...